Sole
  • Categoria dell'articolo:Curiosità / Scienza
  • Ultima modifica dell'articolo:1 Maggio 2022

Sì, il Sole ruota assolutamente.

In effetti, tutto nell’universo gira. Alcune cose ruotano più velocemente del Sole, altre sono più lente del Sole e altre girano “all’indietro“.

Come ha iniziato a ruotare il Sole? Ebbene, quando è nato il Sole, si è formato da una grande nuvola di gas vorticosa. Questo gas cadde verso l’interno e iniziò a stringersi in una forma sferica per formare la stella. Il piccolo movimento vorticoso si è trasformato in uno molto più vorticoso e ha dato al Sole la sua rotazione.

Ed ecco un altro fatto interessante sulla rotazione del Sole: la parte centrale del Sole – il suo equatore – ruota più velocemente delle parti superiore e inferiore, che sono chiamate poli del Sole. Può farlo perché il Sole non è solido, è una palla di gas.

Quando era giovane, il Sole girava veloce, molto veloce. Farebbe una rotazione completa in pochi giorni terrestri.

Ma con gli anni, il Sole ha rallentato. Ora gira una volta ogni 25 giorni all’equatore e una volta ogni 35 giorni ai poli. Ciò significa che dobbiamo aspettare quasi un mese qui sulla Terra prima che la maggior parte del Sole finisca un giro completo.

Il motivo per cui ha rallentato è difficile da spiegare, ma ha a che fare con i suoi campi magnetici. Quando era giovane e iperattivo, il Sole girava velocemente e aveva un campo magnetico super forte. Questo grande campo magnetico si trascinava nello spazio, agendo come un freno e rallentando il Sole. La rotazione più lenta ha poi reso anche il campo magnetico molto più piccolo, quindi oggi il Sole sta rallentando solo di un pochino.

Alcune cose nello spazio girano molto velocemente

Hai mai sentito parlare di una pulsar? Questo è ciò che rimane quando una grande stella muore. Girano super veloci. In effetti, possono eseguire un’intera rotazione in una frazione di secondo.

Come lo sappiamo? Bene, le pulsar emettono un grande raggio di energia e possiamo captare un lampo di quel raggio mentre passa, ruotando come la luce di un faro utilizzato per segnalare alle navi la presenza di terra ferma, solo più velocemente.

I lampi di energia della pulsar passano molto velocemente e molto spesso, quindi sappiamo che gira incredibilmente velocemente.

Quindi, come puoi vedere, molte cose nello spazio stanno girando. Anche la nostra galassia, la Via Lattea, sta girando.

Con tutto questo girare, perché non abbiamo le vertigini? Gli umani si sono evoluti qui, quindi siamo abituati alla rotazione, ma se tutto smettesse di girare (cosa che è improbabile che accada) lo sentiremmo davvero!

Autore

Belinda Nicholson, Università del Queensland meridionale