Al momento stai visualizzando Come fa la gravità a trascinare le cose sulla Terra?
  • Categoria dell'articolo:Curiosità / Fisica
  • Ultima modifica dell'articolo:19 Ottobre 2022

La gravità è una forza, il che significa che attira le cose. Ma la Terra non è l’unica cosa che ha gravità. In effetti, ogni cosa nell’universo, grande o piccola, ha la sua forza a causa della gravità, anche tu.

Isaac Newton è stato uno dei primi scienziati a capire le regole di come si comporta la gravità. La storia racconta che era seduto sotto un melo quando uno dei frutti cadde. Quando vide la mela cadere a terra, iniziò a chiedersi perché invece non fosse salita in cielo.

Dopo molti esperimenti e alcune riflessioni molto intelligenti, ha scoperto che la forza di gravità dipende da quanto sono pesanti gli oggetti e che l’attrazione di gravità tra gli oggetti diminuisce, quanto più sono distanti. Per vedere come funziona la gravità nel nostro universo, faremo un viaggio, con alcune fermate lungo il percorso.

Prima di tutto, andremo al parco e faremo una partita a calcio. Quando prendi a calci il pallone in aria, la gravità terrestre lo tira indietro. Ma non è l’unica cosa che sta succedendo: la gravità del calcio sta tirando anche sulla Terra. Il fatto è che la Terra è molto pesante – molto più pesante del pallone da calcio – quindi non è influenzata dall’attrazione del pallone, mentre il pallone stesso viene trascinato sulla Terra.

La nostra prossima tappa è la luna e, mentre viaggiamo nello spazio, ci sono buone probabilità che vedrai il sole. Ora, il sole è molto, molto più grande della Terra, il che significa che la sua attrazione è davvero molto potente.

Ti starai chiedendo perché la Terra (e tutti gli altri pianeti) non cadono semplicemente nel sole, allo stesso modo in cui il calcio cade sulla Terra. La risposta è che i pianeti sono tutti in movimento e l’equilibrio tra la forza di gravità e la velocità del loro movimento (che deriva da quando furono creati per la prima volta, circa 4,5 miliardi di anni fa) li fa girare intorno al sole.

Quando arriveremo sulla luna, vedrai che la forza di gravità non è la stessa ovunque. È correlato a quanto è pesante – o quanto massiccio – un oggetto. Se salti sulla luna, sarai in grado di andare molto più in alto di quanto puoi andare sulla Terra. Questo perché la Terra è più grande della luna, quindi la forza tra te e la Terra – che è ciò che chiamiamo peso – è maggiore della forza tra te e la luna. Sulla luna sembri pesare meno che sulla Terra, quindi puoi saltare più in alto.

La nostra ultima tappa è il mare. Seduti sulla spiaggia, puoi vedere il mare sempre più vicino a te – questa è la marea che arriva. Dopo un po’, il mare sembra allontanarsi – ora la marea si sta abbassando. Ma il mare in realtà non si sta muovendo dentro e fuori, si sta muovendo su e giù. Quando il livello del mare si alza, l’acqua si avvicina a te, perché la spiaggia su cui ti trovi è in pendenza verso l’alto, lontano dal mare. E mentre il livello del mare scende, l’acqua si allontana da te.

Questo è anche un effetto della gravità, e accade perché la luna è vicina alla Terra. A differenza del calcio, la luna è abbastanza pesante da avere un effetto – solo un po’, perché la Terra è ancora molto più pesante – ma è abbastanza per farci notare quando osserviamo le maree. Quando il livello dell’acqua aumenta, il mare viene attirato verso la luna e la marea entra. Quindi la marea cala e il livello dell’acqua scende, mentre la luna ruota attorno alla Terra.

Una domanda interessante è perché non abbiamo enormi maree causate dal sole che tira sulla Terra. Sappiamo che il sole è molto più grande della luna, quindi dovrebbe essere in grado di attirare l’acqua verso di sé? In realtà, lo fa, ma molto meno della luna. Questo perché, sebbene il sole sia molto più grande della luna, è molto, molto più lontano e l’attrazione della gravità diventa tanto più debole quanto maggiore è la distanza tra gli oggetti.

Quindi, la prossima volta che prenderai a calci un pallone da calcio nel parco, saprai come la gravità sta riportando il pallone sulla Terra.