Cos'è il 5G

5G sta per tecnologia di rete cellulare di quinta generazione.

È la tecnologia che consente la comunicazione wireless, ad esempio dal telefono cellulare a un ripetitore cellulare, che la incanala su Internet. Il 5G è un servizio di rete fornito da operatori di telecomunicazioni e non è la stessa cosa della banda a 5 GHz del tuo router Wi-Fi.

Il 5G offre un ordine di grandezza – 10 volte – più larghezza di banda rispetto al suo predecessore, il 4G. La maggiore larghezza di banda è possibile perché oltre alle onde radio a bassa e media frequenza, il 5G utilizza onde ad alta frequenza aggiuntive per codificare e trasportare informazioni.

La larghezza di banda è analoga alla larghezza di un’autostrada. Più ampia è l’autostrada, più corsie può avere e più auto può trasportare contemporaneamente. Questo rende il 5G molto più veloce e in grado di gestire molti più dispositivi.

Il 5G può fornire velocità di circa 50 megabit al secondo, fino a oltre 1 gigabit al secondo. Una connessione gigabit al secondo ti consente di scaricare un film ad alta definizione in meno di un minuto. Questo significa niente più cattive connessioni cellulari in luoghi affollati? La maggiore larghezza di banda aiuterà, ma proprio come aumentare il numero di corsie sulle autostrade non riduce sempre gli ingorghi, poiché più persone utilizzano le autostrade estese, è probabile che il 5G porti molto più traffico rispetto alle reti 4G, quindi potresti comunque non ottenerlo una buona connessione a volte.

Oltre a collegare il tuo telefono e laptop abilitato per cellulari, il 5G collegherà molti altri dispositivi che vanno dalle cornici per foto ai tostapane come parte della rivoluzione dell’Internet delle cose. Quindi, anche se il 5G può gestire fino a un milione di dispositivi per chilometro quadrato, tutta quella larghezza di banda potrebbe essere rapidamente utilizzata e richiederne di più: un futuro 5.5G con ancora più larghezza di banda.

Sapori del 5G

Il 5G può utilizzare frequenze di banda bassa, media e alta, ciascuna con vantaggi e svantaggi. Le onde a bassa frequenza possono viaggiare più lontano ma sono più lente. L’uso di onde a frequenza più elevata significa che le informazioni possono viaggiare più velocemente, ma queste onde possono percorrere solo distanze limitate. Il 5G a frequenza più alta può raggiungere velocità di gigabit al secondo, il che promette di rendere obsolete le connessioni Ethernet e altre connessioni cablate in futuro. Attualmente, tuttavia, la frequenza più elevata ha un costo maggiore e quindi viene utilizzata solo dove è più necessario: in contesti urbani affollati, stadi, centri congressi, aeroporti e sale da concerto.

Un tipo di servizio 5G, comunicazioni ultra-affidabili e a bassa latenza, può essere utilizzato laddove i dati devono essere trasmessi senza perdita o interruzione del servizio, ad esempio il controllo di droni in aree disastrate. Un giorno, dopo che la tecnologia sarà più robusta, potrebbe anche essere utilizzata per la chirurgia a distanza.

Prasenjit Mitra , Penn State